FILM DOCUMENTARIO

Cos’è un film documentario? Come realizzarlo in maniera professionale? Quali skill bisogna avere?

Il documentario racconta una storia vera, realmente accaduta, in cui gli elementi narrativi ed espressivi si basano su fatti reali.

Un documentario in sintesi è un contenuto multimediale che racconta un fatto reale, spesso dal punto di vista dei protagonisti di quell’evento.

Molti pensano che il documentario sia una riproduzione fedele della realtà: ciò non è, in quanto il cineasta/ documentarista per dar luogo al proprio racconto fa delle scelte narrative ed espressive tali da rappresentare in modo soggettivo la realtà. Dalla scelta dello stile narrativo alla limitazione del campo visivo in ripresa tramite l’inquadratura, dalla giustapposizione di inquadrature e scene al montaggio fino al sonoro, tutta la costruzione del documentario è un processo finalizzato all’interpretazione della realtà. Il documentarista propone la personale visione della realtà in una lettura soggettiva; riproponendo la realtà nella sua piena oggettività.

SIMOVIE FILM grazie alla sua competenza e anni di esperienza realizza documentari di ogni genere.

Ascoltiamo le tue richieste e riproduciamo il tuo progetto con tutto il supporto della nostra agenzia di comunicazione. Verifichiamo il messaggio attivo, artistico e tecnico per creare un documentario al meglio.

La comunicazione di un vide, si basa si sull’utilizzo delle parole chiavi, i messaggi che si vogliono dare, ma soprattutto sulla sua storia, la sceneggiatura di uno Video.

L’azienda di produzione video SIMOVIE FILM, vanta di un personale molto vasto, i cui ruoli ricoprono diverse figure di produzione per curare un video in tutti i suoi minimi particolari. Per esempio dalla regia, la scrittura del testo (storytelling), alla post-produzione (Visual special effect\ color correction).

Come distribuire un video sulle piattaforme tv\social\web\cinematografiche:

Per arrivare ad un pubblico televisivo, un’audience cinematografica, tenere un pubblico alto, ti serve soprattutto una strategia marketing. SIMOVIE FILM, ti fornirà la sua squadra di marketing, per dedicarti delle campagne pubblicitarie per arrivare al tuo pubblico. Dunque, tramite le sue diverse figure specializzate in produzione ed investigazione video, ti aiuteremo a portare il tuo video film, ai distributori*: televisivi, web e nelle sale cinematografiche.

(* in base al progetto)

Rimani aggiornato, iscriviti:

Leggi l'informativa privacy

ALTRI POST:

Sensibilità ISO

Se hai una passione per la fotografia, probabilmente sai che questa arte è la scrittura con la luce. Ma cosa succede quando la luce non è sempre al massimo? È qui che entra in gioco un concetto importante: la sensibilità ISO.
La sensibilità ISO è una delle componenti fondamentali di qualsiasi fotocamera digitale, e questo include una vasta gamma di macchine, dalle compatte alle reflex, dalle medio formato alle mirrorless. In altre parole, qualsiasi fotografo digitale può regolare questo parametro per ottenere risultati diversi.
Ma cos’è esattamente la sensibilità ISO? È un modo per controllare quanto la tua fotocamera “vede” la luce. Puoi amplificarla o diminuirla a seconda delle tue esigenze, proprio come un videomaker fa con l’immagine durante le riprese video o il montaggio.
Nel mondo della fotografia, la sensibilità ISO è rappresentata da una serie di numeri che definiscono quanto sensibile sia il sensore della tua fotocamera alla luce. Puoi modificarla ad ogni scatto, proprio come un videomaker sceglie l’inquadratura perfetta o la giusta luce per una scena.
In sintesi, la sensibilità ISO è uno strumento che ti permette di catturare la luce in modo diverso, così come un videomaker crea la sua visione unica durante la produzione video. È un elemento chiave che ti dà il controllo sulla tua fotografia, permettendoti di scrivere la tua storia visiva.

Leggi Tutto »

Sony FX9 produzioni video ROMA Videomaker

La Sony FX9 è una videocamera ampiamente utilizzata in una vasta gamma di progetti, specialmente in documentari e serie TV disponibili su piattaforme come Prime Video Amazon e Netflix.
La Sony FX9 è rinomata per le sue straordinarie capacità di riprese video, montaggio e produzione video. È dotata di un sensore Full Frame 6k retroilluminato, un’autofocus Hybrid avanzato e una gamma dinamica di 15 stop. La montatura lenti E-mount offre una vasta gamma di opzioni ottiche, mentre la videocamera registra in 4K a 60p e 50i, con un frame rate che può raggiungere fino a 180 fps sia in Full Frame che in Super 35. Questo significa che puoi ottenere immagini nitide e dettagliate, indipendentemente dalle tue esigenze di produzione.
L’autofocus con riconoscimento facciale e dell’occhio umano rende le tue riprese fluide e precise, specialmente durante eventi in cui non puoi permetterti di perdere un momento. La videocamera è progettata per garantire una messa a fuoco reattiva, il che la rende perfetta per videomaker professionisti.
Una delle caratteristiche più impressionanti della Sony FX9 è la sua gamma dinamica di 15 stop. Questo significa che otterrai un contrasto eccezionale tra le zone di ombra e quelle di luce, conferendo ai tuoi video un aspetto cinematografico. Grazie alla tecnologia “S-Cinetone” sviluppata da Sony, i colori delle tue riprese saranno ricchi e vibranti, con ampio spazio per la post-produzione.
Sony ha anche semplificato il processo di post-produzione includendo la possibilità di memorizzare fino a 16 LUT diverse direttamente sulla SD card, consentendoti di visualizzare come potrebbe apparire il tuo video dopo la post-produzione.
Ma la vera innovazione risiede nel sensore più grande della FX9, che consente di registrare in condizioni di scarsa luminosità grazie alle basi ISO 800 e 4000. Combinato con un filtro ND variabile elettronico, questa videocamera offre strumenti avanzati per la gestione della luce.
Tuttavia, va notato che la Sony FX9 è diversa dalle classiche reflex e richiede una conoscenza approfondita delle tecniche di illuminazione e ripresa per essere utilizzata al meglio. Per questo motivo, se desideri realizzare progetti di alto livello, come spot istituzionali, video creativi, eventi speciali o cortometraggi di qualità, affidati a esperti che conoscono questa videocamera e sanno come sfruttarne appieno il potenziale. Descrivi la tua visione, e noi la trasformeremo in realtà sullo schermo, ci troviamo a Roma ma lavoriamo anche a Milano e in tutta Europa.

Leggi Tutto »

Trucchi, Lezioni di regia e sceneggiatura

Se sei interessato al mondo delle riprese video, al montaggio e alla produzione video, allora non puoi perderti l’analisi del film “1917” di Sam Mendes, vincitore di un Oscar nel 2020. Questo film è stato studiato e realizzato con l’obiettivo di catturare il pubblico e immergerlo nelle emozioni vissute dai personaggi, catapultandolo direttamente nelle scene della Prima Guerra Mondiale. Ma cosa rende davvero speciale questo film? Ecco un’occhiata dietro le quinte.
La creazione di “1917” è un autentico capolavoro di regia e sceneggiatura. La sceneggiatura stessa è stata scritta dal regista, e ciò che lo contraddistingue è il modo in cui è stato girato. Ogni scena del film è stata realizzata in piano sequenza, una scelta che si fonde perfettamente con la sceneggiatura originale e costituisce la base di tutto il film.

Il funzionamento di “1917” può essere paragonato a un orologio, in cui tutti i meccanismi devono combaciare perfettamente per comunicare e misurare l’arco temporale della vicenda. Il piano sequenza è l’elemento centrale intorno a cui tutto è stato costruito. Ma come è stato possibile realizzare questo film così dinamico e coinvolgente?
Il regista Sam Mendes ha voluto che la telecamera fosse come un terzo soldato nel film, con il suo punto di vista autonomo. Per rendere questo possibile, sono state utilizzate cineprese ALEXA Mini LF, leggere e maneggevoli, perfette per catturare il movimento frenetico delle scene di guerra. Inoltre, sono state adottate diverse strategie tecniche, come l’uso della cablecam e delle camera car, per garantire che la telecamera fosse sempre al centro dell’azione.
Il montaggio di ogni scena è stato realizzato con maestria, sfruttando tecniche come i passaggi a sfondo nero e il passaggio in primo piano di elementi focali. Questo ha contribuito a mantenere un ritmo avvincente e a dare al film un senso di continuità. L’obiettivo di Mendes era quello di portare movimento e libertà in una guerra spesso perceputa come “immobile”, e ci è riuscito in modo straordinario.
In breve, “1917” è un film che offre un’esperienza immersiva unica, grazie alle sue innovative tecniche di ripresa e montaggio. Se sei un videomaker o un appassionato di produzione video, questo film è un must-see che ti ispirerà sicuramente nella tua creatività.

Leggi Tutto »

Film Lighting Balloon – Luce pallone VIDEOMAKER FILM SERIE

Se sei appassionato di riprese video, montaggio e produzione video, allora sei nel posto giusto. Il mondo dei videomaker è affascinante e pieno di creatività. In questo articolo, esploreremo un aspetto fondamentale di questa affascinante industria: la luce.
Nella produzione di video, la luce è cruciale. È la chiave per creare atmosfere coinvolgenti e dare vita alle tue storie. Immagina un videomaker alle prese con uno scenario particolare, magari una scena per un film o una serie TV. In queste situazioni, i professionisti del settore spesso si affidano a strumenti speciali come il “light ballon,” o “luce pallone,” per garantire l’illuminazione perfetta.
Tra i tanti dispositivi di illuminazione disponibili e le numerose aziende che forniscono attrezzature per il mondo del cinema, una di cui si è sentito parlare molto è AIRSTAR. Nel prosieguo dell’articolo, vi mostreremo alcune foto per farvi scoprire i loro straordinari prodotti luminosi e capire meglio l’importanza dell’illuminazione “ballon.” Se sei un appassionato di produzione video, non puoi perdere questa occasione per esplorare il magico mondo della luce nel cinema.

Leggi Tutto »
//
Il nostro team ti risponderà subito
👋 Ciao, come posso aiutarti?