VIDEOMAKING TECNICA: 1- Angoli di ripresa

Angoli di ripresa: VIDEOMAKING

La scelta corretta dell’angolazione della videocamera(o macchina da presa) consente di influenzare la reazione e l’interpretazione del pubblico su ciò che viene presentato sullo schermo.

I film vengono montati da composizioni e angolazioni di ripresa per raccontare una storia. Uno degli step più importanti che un regista, videomaker deve fare prima di iniziare a girare un video, è quello di considerare attentamente l’angolazione della telecamera nelle inquadrature.

L’inquadratura rappresenta un vero e proprio linguaggio di comunicazione, puoi influenzare la reazione del tuo pubblico. Pertanto, puoi influenzare l’interpretazione del pubblico di ciò che viene presentato sullo schermo.

Questo funziona perché i cineasti hanno sviluppato un linguaggio visivo sempre più complesso per la narrazione nel corso degli anni. Allo stesso tempo, il pubblico si è evoluto e sintonizzato a comprendere questo linguaggio tecnico cinematografico.

Utilizzare queste tecniche nel tuo video, non solo ti permetterà di avere un video professionale, in quanto le immagini rispettano il protocollo di comunicazione, ma soprattutto darai più spessore al tuo video, alla tua storia, trasmettendo quelle emozioni da te desiderate. Dunque attirerai più facilmente ed efficacemente il pubblico nella tua storia.

Il tipo di storia che racconti influisce sul modo in cui giri le scene.

Scopri che tipo di storia stai raccontando ed a chi è indirizzata. Scopri e ricostruisci storie come la tua.  Imparare a gestire le angolazioni della telecamera in modo appropriato, ti permetterà di migliorare la narrazione e tenere ancorato il pubblico coinvolto alla visione.

L'angolo di ripresa:

 

  • Fornisce informazioni. Gli scatti stretti o lunghi, con focale ottica lunga, forniscono contesto, primi piani e inseriscono dettagli rafforzando le emozioni.
  • Crea un’impatto.  Come i primi piani aumentano l’intensità; gli angoli di ripresa alti e bassi suggeriscono potenza o mancanza; gli scatti fuori livello sembrano dinamici o addirittura inquieti.

 

Esempio: un’inquadratura dall’alto verso il basso, spesso è utilizzata per raffigurare un soggetto impotente, di piccola statura o addirittura un bambino.

Al contrario, un’inquadratura verso dal basso verso l’alto, da un senso di grandezza e potere. Spesso utilizzata per riprendere leader.

  • Facilita il montaggio. Attraverso il contrasto con gli angoli precedenti e seguenti, consente all’editor di apportare modifiche invisibili o almeno non invadenti. I famosi: “TAGLI PERFETTI”.
  • Migliora le prestazioni. Scatti più ravvicinati intensificano le prestazioni; colpi più lunghi li rendono meno intensi.

 

Esistono numerosi fattori che definiscono l’angolo specifico della telecamera. Questi includono:

  • Campo visivo:tiro lungo estremo, tiro lungo, scatto completo, 3/4, tiro medio, primo piano testa e spalle, primo piano, grande primo piano, primo piano estremo.
  • Posizione orizzontale:inquadratura anteriore, inquadratura a 3/4, inquadratura di profilo, inquadratura posteriore 3/4, inquadratura posteriore.
  • Posizione verticale:angolo birdseye, angolo alto, angolo neutro, angolo basso, angolo wormseye.

Field of view \ Profondità di campo:

Per campo visivo si riferisce a tutto ciò che rientra nella inquadratura dell’immagine.       Il campo visivo di una fotocamera è determinato da due fattori: la distanza della fotocamera dal soggetto e la lunghezza focale dell’obiettivo.

La profondità di campo aumenta e diminuisce in base alla distanza del soggetto da riprendere, la quantità di luce che entra nella macchina e sopratutto, la lunghezza focale delle lente utilizzata.

Nel cinema è molto utilizzata la tecnica cinematografica del Depth of field , proprio isolare un soggetto dal suo ambiente per una determinata comunicazione e sopratutto per eliminare situazioni intorno di disturbo. In altre situazioni, il regista vuole ottenere l’effetto contrario, aumentare la profondità di campo per vedere tutto a fuoco.

Questo avviene con una quantità inferiore di luce dagli F4 in poi e sopratutto con l’utilizzo di lenti corte.

Ci sono lenti PRO che partono anche da apertura F/0.85

In altri casi, il regista decide di spostare l’attenzione da un soggetto ad un altro tramite un “variazione di Depth of field “.

Più luce entra nel sensore e più la focale è lunga ( ottica zoom o tele), più vi sarà la possibilità di utilizzare la tecnica cinematografica del Depth of field.

L’uso di un obiettivo con una focale corta offre un ampio campo visivo. Ciò ti consente di catturare molto sfondo con il tuo soggetto. Le lenti con ampi campi visivi riducono anche la percezione del movimento della fotocamera, rendendole una scelta popolare per gli scatti a mano libera. Per riprendere panorami, paesaggi, ambientazioni si usano focali corte.

Obiettivi grandangolari o superwide:

Anche gli obiettivi grandangolari mostrano molta profondità. Pertanto, i soggetti nella parte posteriore sono più piccoli di quanto sarebbero in prospettiva normale. Per lo stesso motivo, questi soggetti crescono rapidamente quando si avvicinano alla fotocamera, facendo sembrare che si muovano più velocemente. Tutto ciò che riguarda il grandangolo parla di velocità, potenza ed eccitazione e soprattutto piani di linee geometriche. Il rispetto del giusto utilizzo geometrico e prospettico è essenziale con l’uso dei grandangoli e sopratutto ottiche SUPERWIDE.

Lenti normali

In fotografia, l’ottica a focale normale è quel obiettivo fotografico con una lunghezza focale pari alla diagonale del formato. Come al solito, le impostazioni “normali” dell’obiettivo sono discrete perché le loro immagini assomigliano a ciò che vediamo nella vita reale.

Il range di tolleranza per descrivere la focale Normale (cha va da 38 a 43mm equivalenti), potremmo anche includere le focali da 35 a 50 mm, spesso usate sul formato Leica, ma è meglio sapere che ovviamente un 35mm eq inizia ad essere un “Grandangolo” (ancora utilizzabile col ritaglio), mentre un 50mm eq inizia ad essere un “Tele” (non più utilizzabile), rispetto al 40mm eq che rappresenta l’optimum della focale normale.

Teleobiettivo

obiettivo con una lunga lunghezza focale offre un campo visivo ristretto, consentendo di realizzare scatti ravvicinati con la fotocamera più lontana dal soggetto. Le lenti con campi visivi ristretti vengono utilizzate anche per ridurre la profondità di campo e far risaltare il soggetto dallo sfondo.

Tecnicamente le lenti lunghe spesso trasmettono un certo distacco. Ci tengono lontani dall’azione anche se la ingrandiscono. In realtà queste lenti trasmettono suspense ed emozioni: il caso di immagini di ritratto e primi piani.

 

Rimani aggiornato, iscriviti:

Leggi l'informativa privacy

ALTRI POST:

Comunicazione e Marketing: EVOLUZIONE

Se desideri aumentare il valore del tuo Brand e incrementare le vendite in modo potente, il Video Marketing è la soluzione ideale. Un Video Spot pubblicitario ben realizzato può aumentare la percezione e il valore del tuo prodotto aziendale, dando nuova linfa al tuo Brand presso il tuo target di riferimento. Se hai bisogno di assistenza, un’agenzia di Comunicazione Video potrebbe essere la risposta, portandoti rapidamente ai tuoi obiettivi senza rischiare investimenti errati.
Ma se vuoi intraprendere da solo, continua a leggere questo articolo per scoprire come farlo. In un anno segnato dalla pandemia globale, il mondo ha assistito a una rinascita, una resilienza contro le sfide globali. La comunicazione e il marketing si sono evoluti in questa nuova era, con un’enfasi sulla necessità di resistere alle difficoltà e di fissare nuovi obiettivi.
Nonostante le sfide, è fondamentale per le aziende gestire la crisi con una comunicazione aziendale efficace e prepararsi per una ripresa decisa. Anche durante una crisi, è essenziale pianificare e agire con le migliori strategie possibili per rimanere in piedi e prosperare. Le imprese possono decidere come gestire la loro comunicazione aziendale, garantendo chiarezza e trasparenza nella messaggistica.
L’obiettivo principale deve essere la creazione di un messaggio potente e duraturo nella mente delle persone, aumentando il ricordo del proprio prodotto e del proprio brand. Ricorda che le persone ricordano principalmente ciò che vedono, quindi è fondamentale che la tua comunicazione sia veritiera, trasparente e attendibile. Trovare il tuo target e valutare l’effetto del tuo messaggio sull’audience sono passi cruciali. Inoltre, la comunicazione deve essere semplice, diretta e trasparente, evitando di confondere il pubblico.
Se desideri trasformare la crisi in un’opportunità e ottenere visibilità professionale per il tuo brand, il Video Marketing e la produzione video sono strumenti essenziali. SIMOVIE FILM srl offre soluzioni di produzione video realizzate da professionisti del settore, con competenze sia nel campo video che nella comunicazione e marketing audiovisiva.
La tua azienda può ripartire con una strategia di pubblicità e marketing mirata, aumentando il valore percepito del tuo brand e dei tuoi prodotti. Non smettere di comunicare con il tuo pubblico e continua a creare contenuti interessanti e utili per mantenere la fedeltà dei tuoi clienti.
Se ritieni di non avere le competenze necessarie o hai bisogno di consulenza esperta, non esitare a rivolgerti a uno specialista. La comunicazione video e il marketing possono essere le chiavi per rafforzare il tuo brand e vendere con successo in questa nuova era.

Leggi Tutto »

VIDEO SPOT PUBBLICITARIO AZIENDALE ISTITUZIONALE

Se hai bisogno di comunicare, promuovere, o semplicemente farti notare nel mondo degli affari, il VIDEO SPOT PUBBLICITARIO è l’arma segreta che stavi cercando!

Siamo SIMOVIE FILM, un’azienda di produzioni video con sede a Roma. La nostra passione è raccontare storie attraverso video di alta qualità. Ci occupiamo di riprese video, montaggio e produzione video con un occhio attento al dettaglio.

Un video spot pubblicitario è più di una semplice pubblicità. È una storia che parla di te, della tua azienda o del tuo prodotto. La chiave per un messaggio efficace è una narrativa coinvolgente. Vogliamo catturare l’attenzione del tuo pubblico e mantenerla alta fino alla chiamata all’azione.

Scrivere una sceneggiatura, dirigere, montare, sono solo alcune delle fasi cruciali nella produzione di un video di successo. È qui che entrano in gioco i videomaker esperti di SIMOVIE FILM. Con la nostra esperienza, possiamo trasformare la tua idea in un video coinvolgente.

Non importa se stai cercando di creare uno spot televisivo, una serie tv o una web serie. Vogliamo aiutarti a far brillare le tue aziende, il tuo marchio e la tua immagine attraverso tutti i canali di comunicazione disponibili.

La durata del video dipende dal suo scopo. Da video promozionali brevi a spot istituzionali emozionanti, abbiamo la competenza per produrre il video giusto per te.

In breve, siamo qui per guidarti in tutte le fasi della produzione video, dalla concezione all’opera finita. Scegli la passione e l’esperienza di SIMOVIE FILM per portare la tua visione al pubblico in modo coinvolgente e professionale.

Leggi Tutto »

FILM DOCUMENTARIO

Un film documentario è la rappresentazione di una storia vera, basata su fatti reali, ma non è una semplice riproduzione fedele della realtà. Il videomaker, nel processo di produzione video, fa scelte narrative ed espressive per interpretare soggettivamente la realtà. Dalla scelta dello stile narrativo alle riprese video, dal montaggio alla colonna sonora, ogni fase contribuisce a creare una visione personale della realtà.

SIMOVIE FILM, con anni di esperienza nel campo della produzione video, realizza documentari di ogni genere. La nostra agenzia di comunicazione ascolta le tue richieste e lavora per trasformare il tuo progetto in un documentario di qualità. Con competenza e un team ampio, copriamo tutte le fasi, dalla regia alla post-produzione, per garantire un risultato eccellente.

Non solo ci occupiamo delle riprese video e del montaggio, ma anche della distribuzione del tuo video. Grazie alla nostra squadra di marketing, possiamo pianificare strategie pubblicitarie mirate per raggiungere il tuo pubblico televisivo, cinematografico e online. Collaboriamo con distributori televisivi, web e cinematografici per portare il tuo film documentario al pubblico desiderato.

Leggi Tutto »

Social Marketing e videomaker: VIDEO in VERTICALE

Nel mondo del Social Marketing, il videomaker è una figura fondamentale. Con l’uso sempre più diffuso dei social media e degli smartphone, i video in formato verticale stanno diventando la norma. I videomaker e le produzioni video stanno sfruttando appieno la potenza di questa tendenza per catturare l’attenzione del pubblico e rispettare le regole delle campagne pubblicitarie su piattaforme come Facebook, Instagram, IGTV, TikTok, YouTube, e Google.
È importante sottolineare l’importanza delle tecniche di ripresa. Anche se ci sono regole da seguire, a volte è necessario infrarle per adattarsi a nuove situazioni. Ad esempio, consideriamo la regola dei 180° nella cinematografia. Di solito, una ripresa verticale su uno schermo 16:9 sembrerebbe inaccettabile. Ma cosa succede se il nostro schermo è disposto in verticale, con un rapporto di 9:16? In questo caso, è corretto rompere alcune regole, ma bisogna fare attenzione a non trascurare alcuni aspetti fondamentali.
L’uso di ottiche adeguate e l’angolazione corretta della telecamera sono essenziali per evitare distorsioni nell’immagine. Questo è solo un esempio delle regole che devono essere applicate per ottenere video pubblicitari di alta qualità, perfetti per le campagne web e per la sponsorizzazione su Facebook, Instagram e Google.
Se desideri saperne di più, visita il nostro blog o contattaci per fissare un appuntamento e discutere come possiamo realizzare il tuo progetto. Ricorda che un consiglio è sempre gratuito e un preventivo non comporta alcun impegno. L’importante è provare per credere.

Leggi Tutto »
//
Il nostro team ti risponderà subito
👋 Ciao, come posso aiutarti?